logo piccolo"Festa a Mare agli Scogli di Sant'Anna"


86^ EDIZIONE - 2018

All'interno il foto servizio di Gennaro Mazzella

Come di consueto, anche questa volta, la Baia di Cartaromana si è trasformata in un grande palcoscenico su cui, uno ad uno, vari artisti si sono avvicendati nel calacare la scena, incantando ed inebriando i presenti; il Castello Aragonese a guardia dello spettacolo; il pontile aragonese gremito di spettatori, così come gli scogli e le tante barche posizionate, fin dal mattino, lungo il perimetro dell’area in cui le grandi e bellissime "barche" sfileranno. La Festa a Mare agli Scogli di Sant’Anna, che racchiude in sé tutto il cuore e le tradizioni dell’identità di Ischia, compierà anche quest’anno la sua innegabile magia. Una festa particolare, molto sentita e partecipata, aspetti che la rendono unica al mondo.

In un contesto così immaginifico, ha vinto la barca di Ischia (foto in alto a sinistra) spuntandola di poco su quella di Procida (foto in alto a destra) che, secondo la giuria costituita per l'occasione, meglio ha rappresentato lo spirito della festa. Nelle pagine interne di questo sito dedicato alla manifestazione più amata dagli ischitani, troverete altre foto dell'ultima e delle tante sfilate del passato. Si è consumeto anche quest'anno, il rito propiziatorio dedicato alle partorienti di cui Sant'Anna è la Patrona. Nonostante gli anni la festa ha mantenuto la sua originale essenza che non trova uguali in altre parti del mondo, vuoi per la particolarità del posto, per la bellezza dello scenario, e per l'intrinseco fascino che la sua storicità riesce a dare in un uno alle serate di luglio, caldo ed accogliente, ingredienti tipici dell'estate ischitana.

logo piccoloCarrellata di Ricordi

logo piccoloTradizione, Storia, FolkloreOgni anno il 26 luglio, una storia diversa nella sua unicità

logo piccoloLa location

Ischia Ponte dal Castello Aragonese
La baia da Cartaromana
Gli scogli di Sant'Anna